Iscriviti alla Newsletter

aprile: 2009
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Archivi del mese: aprile 2009

Influenza Suini

FIMMG VIBO NEWS del 27.04.2009

a cura del Dott. Giuseppe Borello

 

INFLUENZA DEI SUINI

INFORMAZIONI UTILI

Il virus dell’influenza dei suini è nuovo e sconosciuto ma bisognerà aspettare le analisi sulle sue caratteristiche genetiche per avere le risposte sulla sua natura. Gli esperti stanno valutando i rischi di una nuova pandemia di influenza, la quarta dopo la Spagnola del 1918, l’Asiatica del 1957 e la Hong Kong del 1968. La velocità con la quale si sta diffondendo nelle ultime 24 ore fa pensare a un virus “potenzialmente pandemico”, come ha rilevato oggi l’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms).

Continua a leggere

PPIP

FIMMG Vibo

il Segretario

 

Ci giunge notizia dal Distretto n° 1 di Vibo, che dai sistematici controlli effettuati, alcuni colleghi non compilano correttamente i riepiloghi riguardanti le Prestazioni di Particolare Impegno Professionale (PPIP); Al fine di evitare inutili ed improduttive diatribe con conseguente blocco dei pagamenti,  esorto tutti al rispetto delle procedure previste dall’ACN del 2005  allegato D ed in particolare per ciascuna prestazione la distinta deve indicare: NOME, COGNOME, INDIRIZZO, cod reg (LEGGI CODICE FISCALE). Si rammenta inoltre che per le PRESTAZIONI ESEGUIBILI CON AUTORIZZAZIONE SANITARIA (punto B allegato D) occorre inoltrare la ricetta con richiesta di prestazioni multiple autorizzata insieme alla distinta riepilogativa delle prestazioni DEBITAMENTE CONTROFIRMATE DALL’ASSISTITO (Allegato S).

Rimaniamo a disposizione per ogni chiarimento

 

Il Segretario

Dott Reno Brissa

Comunicazione all’INAIL del RSL

OGGETTO: Studi medici con dipendenti – comunicazione del nominativo del RLS all’INAIL entro il 16 maggio 2009.

L‘art. 18, comma 1, lett. aa), del D.Lgs. 81/08 recante norme in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro prevede che il datore di lavoro debba comunicare annualmente all’INAIL i nominativi dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.
L’INAIL ha chiarito con circolare 11/09 che la comunicazione, a cadenza annuale, deve riferirsi alla situazione in essere al 31 dicembre dell’anno precedente ed ha predisposto una apposita procedura on line per la segnalazione indicata in oggetto accessibile dal sito dell’Istituto attraverso Punto Cliente.
L’INAIL ha stabilito che in sede di prima applicazione la scadenza della comunicazione per l’anno 2009 sia fissata al 16 maggio 2009; pertanto il datore di lavoro di uno studio medico o odontoiatrico con dipendenti dovrà provvedere a comunicare il nominato del RLS riferito all’anno 2008 entro la data di cui sopra.
La sanzione prevista a carico del datore di lavoro dall’art. 55, comma 4, lett. o), del D.Lgs. 81/08 in caso di mancata comunicazione del nominativo del RLS è di 500 euro.
Si rileva peraltro che la designazione del RLS è un adempimento di spettanza dei lavoratori stessi.
Si sottolinea che nel caso di designazione o elezione del RLS il datore di lavoro dovrà ai sensi dell’art. 37 del D.Lgs. 81/08 assicurare allo stesso lo svolgimento del relativo corso di formazione e quindi sostenerne le relative spese.
Si precisa inoltre che in caso di mancata designazione del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza dovrebbe subentrare il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza territoriale di cui all’ad. 48 del D.Lgs. 81/08.
In tal caso il datore di lavoro dovrebbe corrispondere ai sensi dell’art. 52, comma 2, lett. a), del D.Lgs. 81/08, un contributo al fondo INAIL in misura pari a due ore lavorative annue per ogni lavoratore occupato presso lo studio.

 

Trattative ACN

FIMMG Vibo NEWS del 21/04/2009

a cura del Dott Giuseppe Borello

 

Lettera di Giacomo Milillo agli iscritti Fimmg – 17 aprile 2009

 

Cari Colleghi,
a conclusione della Segreteria nazionale ci corre l’obbligo di darvi una informazione, sia pure sintetica, sulle ultime vicende riguardanti il prosieguo della trattativa per la sottoscrizione dell’accordo 2006/07 secondo le linee previste dal documento firmato il 22 di dicembre.
Il testo presentato dalla SISAC, che rappresenta la soluzione formale attraverso cui il preaccordo  deve essere “calato” nel resto della convenzione, inaccettabile nel suo complesso e multiproblematico, ha evidenziato diverse e gravissime  criticità.
Anche le modalità di inserimento degli articoli della preintesa nel testo della convenzione precedente, presentano  aspetti di equivocità tanto elevati da rischiare di compromettere e vanificare quanto definito nel pre-accordo sottoscritto, esponendo i medici a gravi rischi economici per possibili atteggiamenti irresponsabili da parte di singoli funzionari regionali ed aziendali.
L’Esecutivo nazionale ha esaminato con attenzione il testo  portato sul tavolo delle trattative ed ha proposto in quella sede una lunga serie di correzioni.
Continua a leggere

Convenzione

FIMMG Vibo NEWS del 21/04/2009

a cura del Dott Giuseppe Borello

 

Convenzione, doccia fredda dalla Sisac

di Alessandro Santoro

Giusto il tempo di ripartire e sembra farsi improvvisamente in salita il confronto tra Sisac e sindacati della Mg sul rinnovo della Convenzione. Colpa della bozza di accordo messa sul tavolo giovedì scorso dalla parte pubblica, deludente anche oltre le previsioni della vigilia. Soprattutto per Fimmg, che dopo aver sottoscritto senza indugio la preintesa di dicembre minaccia ora la rottura a meno significativi interventi al testo della Sisac. Continua a leggere

Emergenza Terremoto

Emergenza Terremoto Abruzzo
Emergenza Terremoto Abruzzo

 

La Fimmg è vicina alla popolazione abruzzese e ai colleghi colpiti da questa immane tragedia.

La FIMMG Nazionale ha attivato un numero di c/c dedicato a disposizione delle sedi provinciali Fimmg e di chiunque volesse esprimere concretamente la propria solidarietà:
Codice Iban: IT 80 G 03002 05259 000401122950
Intestato a: FIMMG
Causale versamento: FIMMG per l’Abruzzo

———————————————————-

I fondi raccolti saranno destinati a supportare le necessità dei medici di tutta la medicina generale colpiti dal terremoto, secondo criteri che saranno stabiliti insieme ai colleghi abruzzesi.

———————————————————-

Segnaliamo anche il numero attivato dalla Protezione Civile per mandare 1 euro tramite sms: 48580

Auguri Pasqua

Auguri Pasqua 2009
Auguri Pasqua 2009

Il Segretario ed il Consiglio Direttivo
AUGURANO
a tutti gli iscritti una serena e gioiosa S. Pasqua 2009.

Il Segretario Dott. Nazzareno Brissa

SPECIALE IRAP

Notizie Fiscali FIMMG

Notizie Fiscali FIMMG

Speciale IRAP
Irap: continua l’impegno della Fimmg

All’attenzione dei colleghi un nuovo documento curato dalla Commissione Fisco Fimmg

Irap: continua l’impegno della Fimmg

L’attenzione della FIMMG sulle questioni fiscali ed in primis sull’IRAP ha fatto sì che i colleghi che hanno chiesto alle commissioni tributarie provinciali e regionali il rimborso di questo tributo sia ampiamente aumentato e conseguentemente sono sempre più numerose le sentenze alla nostra attenzione, così come quelle anche della Cassazione. Dai nostri riscontri possiamo constatare che le sentenze favorevoli a Noi MMG sono percentualmente aumentate e possiamo quindi già riconoscere una concretizzazione del lavoro di comunicazione, informazione e supporto tecnico della Commissione nazionale Fisco della Fimmg.
Continua a leggere

Prescrizione Farmaci

FIMMG Vibo NEWS del 05/04/2009

a cura del Dott Giuseppe Borello

 

La prescrizione di farmaci del medico sostituto – Sanzionato il medico sostituto per la ricetta senza il doppio timbro

 

Contestata la mancata identificazione del prescrittore sulla ricetta

I Carabinieri dei NAS di Udine hanno contestato al sostituto di un medico di medicina generale la sua mancata identificazione nella ricetta regionale di prescrizione dei farmaci per l’assenza nella stessa del timbro personale del prescrittore apposto a fianco del timbro del medico titolare sostituito. Il medico sostituto prescrittore aveva infatti solo apposto la propria firma per esteso sotto il timbro del medico titolare assente.

Il medico titolare aveva inoltre omesso di comunicare all’Azienda SocioSanitaria (ASS) il periodo di sostituzione e il nominativo del medico sostituto, come invece è obbligo convenzionale ai sensi dell’art.37, comma 1, dell’ACN 23 marzo 2005.

La norma che è stata ritenuta violata dal medico sostituto è l’art.89, comma 5, del D.Lgs. 219\2006 in materia di “pubblicità dei farmaci” che afferma : “La ricetta deve contenere stampata o apposta con timbro la chiara indicazione del medico prescrivente e della struttura da cui lo stesso dipende e non ha validità ove sia priva degli elementi (codice fiscale dell’assistito) di cui al comma 4 del medesimo articolo o della data, firma del medico e dati relativi all’esenzione ticket.”

Continua a leggere

DPS

FIMMG Vibo NEWS del 04/04/2009

a cura del Dott Giuseppe Borello

 

Vi ricordo che il 31 Marzo è scaduto il termine per la compilazione del DPS che potrete scaricare dal sito FIMMG Nazionale (solo per gli iscritti).