Iscriviti alla Newsletter

novembre: 2020
L M M G V S D
« Ott    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Nota congiunta su Vaccinazione antiinfluenzale stagione 2020

Ai Sigg. Medici di Medicina Generale

Loro S E D E

Oggetto: Vaccinazione antiinfluenzale stagione 2020;

Esimi Colleghi la vaccinazione antiinfluenzale per disposizioni ministeriali si protrarrà fino a tutto il mese di Novembre e Dicembre 2020.

Purtroppo, in relazione alla concomitante pandemia da Covid-19,  si è ingenerata in tutta la  popolazione senza distinzione di età, genere, patologia e rischio infettivologico,  una imprevista e notevole propensione   a vaccinarsi, oltretutto creando pressione presso i medici e i centri vaccinali senza la dovuta accortezza dei tempi previsti dalle succitate note ministeriali.

Come noto, al momento viene offerta una limitata quantità di vaccini, dovendosi ovviamente attenere nella distribuzione degli stessi alle direttive ministeriali riguardo i soggetti da vaccinare: ultrasessantenni e soggetti con gravi e/o  croniche a rischio.

A fronte di queste considerazioni questo Dipartimento ha assegnato una dei  vaccini ai Medici di famiglia  (fluad per gli ultra sessantacinquenni – vaxigrip e Flucelvax)  consegnate al Presidente dell’Ordine dei Medici in  quantità differita e scadenzata, da parte dei fornitori, presumibilmente nelle  seguenti date,

05/11/2020    Fluad    2250 – Vaxigrip   3500 dosi)

16/11/2020   Fluad    2250 – Vaxigrip   3500 dosi)

che saranno distribuiti e consegnati ai Medici Curanti che hanno aderito al protocollo  vaccinale con indicazione della  data e  il numero delle dosi di vaccino  da ritirare   presso la sede Avis di Vibo Valentia e possibilmente  presso le sedi  distrettuali  di Serra S. Bruno, Tropea  e la struttura sanitaria di  Nicotera.

Questo Dipartimento ha predisposto, inoltre, l’acquisto di altre ottomila dosi di vaccino per gli ultrasessantacinquenni le cui modalità   di distribuzione saranno successivamente comunicate.

È possibile la consegna ai referenti delle associazioni e previa delega ai collaboratori dei Medici.

I report delle vaccinazioni effettuate devono essere compilate sugli appositi modelli e consegnate alle sedi distrettuali Cure Primarie del Distretto Unico per le verifiche e i relativi accrediti.

Il Direttore del Dipartimento Prevenzione         Il Presidente Ordine dei Medici e Odontoiatri      

             Dr. Giuseppe Rodolico.                                             Dr. Antonino Maglia


Lettera del Presidente dell’OMCeO di Vibo Valentia sui vaccini

Ai Sigg. Medici di Medicina Generale

 e p.c.    Al Commissario ASPVV

Al Direttore Dipartimento prevenzione

Al Direttore del Distretto Unico

Esimi   Colleghi

 Mi pregio inviare questa nota ritenendomi come Voi coinvolto nella campagna vaccinale antinfluenzale che quest’anno assume particolare valenza in considerazione della pandemia Covid 19.

Come a Voi tutti noto, avendo partecipato in qualità di Presidente dell’Ordine dei Medici  e di dirigente provinciale della FIMMG alla contrattazione del Protocollo aziendale  relativo alle vaccinazioni, come poi deliberato dal Commissario della Azienda Provinciale, sono stato invitato dal Direttore del Dipartimento di Prevenzione Aziendale, alla organizzazione e distribuzione delle dosi vaccinali ai medici che hanno dato adesione al suddetto  protocollo prescrittivo, che per spirito di servizio ho ritenuto di accettare.

Purtroppo nel predisporre il programma operativo del Servizio vaccinale ho rilevato delle criticità che necessitano dello spirito di collaborazione di tutti per affrontarle al fine di ottimizzare e rendere fruibile il servizio della vaccinazione antiinfluenzale,  che come noto si protrarrà fino a tutto il mese di Novembre e Dicembre 2020.

Ad inizio della campagna vaccinale  senza un definito programma distributivo e senza tenere conto del protocollo vaccinale aziendale, sono state consegnate ai medici di Medicina Generale quantità variabili e dissimili di dosi vaccinali, per cui si sono verificate anomalie nella organizzazione del servizio, considerando che molti dei  pazienti dei medici aderenti al protocollo aziendale sono stati vaccinati presso  le sedi vaccinali.

Oltretutto questa anomala distribuzione delle dosi di vaccino ha determinato notevoli discrepanze nella fornitura delle dosi relative al carico di assistiti e alle richieste pervenute tramite e  mail, con l’indicazione delle dosi necessarie anche per coprire il target del 75 per cento di copertura vaccinale di ogni medico partecipante.

Si rende pertanto necessario in primis livellare questa discrepanza in relazione al numero degli assistiti e delle dosi richieste, tenendo presente che:

I  vaccini (fluad per gli ultra sessantacinquenni – vaxigrip e Flucelvax) saranno consegnate al Dipartimento di Prevenzione in  quantità differita e scadenzata, da parte dei fornitori, presumibilmente nelle  seguenti date:

 27/10/2020 Vaxigrip, 03/11/2020 Fluad,  10/11/20 Vaxigrip, 23/11/2020 Fluad e Vaxigrip.

Oltretutto in considerazione della notevole propensione della  popolazione a vaccinarsi , che si contrappone alla  limitata quantità di vaccini al momento offerta, è necessario ridefinire da parte dei medici curanti il  fabbisogno delle dosi vaccinali, attenendosi alle disposizioni ministeriali e regionali, inviando le richieste tramite mail  al sottoscritto (magliaantonino@tiscali.it)

Comunico infine, tenuto conto di quanto considerato ed esposto che nel prosieguo del servizio vaccinale, saranno comunicati preventivamente  ai medici aderenti al protocollo vaccinale, la  data e  il numero delle dosi di vaccino  da ritirare presso la sede Avis di Vibo Valentia e presso le sedi  distrettuali  di Serra S. Bruno, Tropea  e la struttura sanitaria di  Nicotera.

È possibile la consegna ai referenti delle associazioni e previa delega ai collaboratori dei Medici.

I report delle vaccinazioni effettuate devono essere compilati sugli appositi modelli e consegnati alle sedi distrettuali Cure Primarie del Distretto Unico per le verifiche e i relativi accrediti.

Cordiali Saluti

Dr: Antonino Maglia

Riflessioni ordinanza n° 17/2020 “esecuzione dei test rapidi al personale docente e non docente delle scuole Pubbliche e Private”.

Riporto riflessioni ed applicazione con le dovute cautele (ambulatori dedicati non sempre disponibili e smaltimento dei rifiuti a carico dalla A.S.P., quindi supporto della stessa Azienda) sull’ordinanza n° 17/2020
“esecuzione dei test rapidi al personale docente e non docente delle scuole Pubbliche e Private”.

SCARICA LE RIFLESSIONI

NOTA SULLE RICHIESTE AL DIRETTORE DEL DISTRETTO

Cari colleghi
Comunico questa nota per sintetizzare l’impegno del nostro sindacato riguardo le reiterate richieste al Direttore del Distretto tuttora inevase e per la definizione delle quali è stato allertato il nostro legale:
1. pagamento standard di studio;
2. pagamento dele ADP effettuate per intero, a fronte delle telefonate di verifica che ancora sono in corso all’esito delle quali è stato garantito verranno liquidate nella prossima busta paga;
3. pagamento delle vaccinazioni antinfluenzali effettuate e delle quali abbiamo inviato i report;
4. attivazione delle AFT in considerazione tra l’altro delle spese effettuate per mettere a norma e in sicurezza le sedi private.
5. Pagamento degli arretrati stipendiali.
Come potete notare nonostante le riunioni presso la sede ASP e la Sede distrettuale, i continui solleciti, le reiterate promesse ancora nessuna delle nostre richieste e stata definita.
Pertanto abbiamo contattato il nostro legale a cui abbiamo evidenziato ed esplicitato quanto sopra evidenziato al fine, se non saranno soddisfatte entro breve termine le nostre richieste, di procedere con la diffida per come previsto anche dalla nostra Convenzione.
Vi terrò informati a breve e comunque non oftre le ferie agostane.
Cordiali Saluti.
Reno Brissa

Criteri di erogazione delle risorse relative agli arretrati previsti per l’anno 2018 e gli arretrati e gli incrementi a decorrere dal 1 gennaio 2019, per medici di medicina generale

Di seguito si può consultare la nota SISAC prot. 607/2020 con i criteri di erogazione delle risorse relative agli arretrati previsti per l’anno 2018 e gli arretrati e gli incrementi a decorrere dal 1 gennaio 2019, per medici di medicina generale a quota capitaria e a quota oraria (assistenza primaria, continuità assistenziale, emergenza sanitaria territoriale, medicina dei servizi), per i pediatri di libera scelta e (per i soli arretrati aggiuntivi del 2018) per gli specialisti ambulatoriali, veterinari ed altre professionalità sanitarie (biologi, chimici, psicologi)

Leggi la nota

Leggi la comunicazione ex art. 38, D.L. 8 aprile 2020, n. 23

Incontro col Direttore del Distretto

Ieri e si è tenuto l’incontro tra il Sottoscritto, il Direttore del Distretto, il Presidente dell’Ordine dei Medici è il Dottor Dottor Romeo Aracri per definire quanto si era già stabilito nell’incontro precedente.

Pertanto si è stabilito che:

  1. le Aeffe saranno attivate nel brevissimo tempo possibile
  2. le ADP saranno pagate il mese di agosto
  3. le vaccinazioni saranno pagate in seguito all’invio dei relativi dati ed alla loro validazione
  4. si farà di tutto per assicurare che gli arretrati dei rinnovi contrattuali saranno in busta paga per il mese di agosto.

Ci augureremo e ci auguriamo che quanto concordato possa essere veramente attuato.

Cordiali saluti

Il Segretario

Nazzareno Brissa

Successo alle ELEZIONI ENPAM QUINQUENNIO 2020-2025

Proclamati gli eletti all’Assemblea nazionale

Questi i risultati per quanto riguarda l’Assemblea nazionale:

Categoria medici di medicina generale: “Fimmg in Enpam con Marcello Natali” (10.926 voti); schede bianche 1.935.

Categoria pediatri di libera scelta: “Lista Fimp” (1.973 voti); schede bianche 119.

Categoria specialisti ambulatoriali: “Sumai per l’Enpam” (3.030 voti), schede bianche 323.

Categoria Liberi professionisti – Quota B: “Libera professione sostenibile oggi e domani” (4.063 voti); “Lista per il welfare dei liberi professionisti” (8.307 voti); “Franco Picchi per cambiare l’Enpam” (4.817 voti); schede bianche 932.

Categoria Dipendenti: “Lavoro, tutele, previdenza” (4.821 voti), schede bianche 791.

Categoria Contribuenti solo Quota A: “Previdenza giovanile” (3.373 voti); “Sigm Giovani medici previdenti” (3.557 voti), schede bianche (638).

SCIOLTE LE RISERVE

Quattro liste liste (“Libera Professione sostenibile oggi per domani”, “Franco Picchi per cambiare l’Enpam”, “Previdenza giovanile” e “Sigm Giovani medici previdenti”) erano state ammesse alle elezioni mentre erano ancora in corso le verifiche sulla loro ammissibilità; l’Ufficio elettorale, sciogliendo le riserve, ha disposto l’ammissione della prima e ha disposto l’esclusione per irregolarità nella presentazione per le rimanenti. Gli esclusi avranno 2 giorni per fare ricorso.

In due casi l’Ufficio elettorale ha anche disposto l’invio di una denuncia alla Procura della Repubblica per valutare la sussistenza di ipotesi di reato collegate alla presentazione delle liste “Franco Picchi per cambiare l’Enpam” e “Previdenza giovanile”.

PROCLAMATI GLI ELETTI

Sulla base dei risultati delle votazioni, sono stati proclamati eletti i seguenti candidati:

Medici di medicina generale (25 rappresentanti): Adele Bartolucci, Simonetta Centurione, Concetta D’ambrosio, Anna Mirene Luciani, Tommasa Maio, Anna Maria Oliva, Paola Pedrini, Caterina Pizzutelli, Celeste Russo, Sarah Silipo, Bruna Stocchiero, Giulio Avarello, Nazzareno Salvatore Brissa, Corrado Calamaro, Antonio Nicola Desole, Egidio Giordano, Khalid Kussini, Stefano Leonardi, Daniele Ponti, Mario Rebagliati, Enea Spinozzi, Alessandro Squillace, Andrea Stimamiglio, Roberto Venesia, Fabio Maria Vespa, appartenenti alla lista “Fimmg in Enpam con Marcello Natali”.

Pediatri di libera scelta (5 rappresentanti): Antonio D’avino, Nunzio Guglielmi, Teresa Rongai, Giovanni Giuliano Semprini, Giuseppe Vella, appartenenti alla “Lista Fimp”.

Specialisti ambulatoriali (7 rappresentanti): Maurizio Capuano, Antonino Cardile, Giovanni Lombardi, Renato Obrizzo, Antonello Sarra, Silvia Soreca, Alessandra Elvira Maria Stillo, appartenenti alla lista “Sumai per l’Enpam”

Liberi professionisti – Quota B (15 rappresentanti): Donato Andrisani, Bianca Carpinteri, Arcangelo Causo, Michele D’Angelo, Pasquale Di Maggio, Angelo Di Mola, Evangelista Giovanni Mancini, Gian Paolo Marcone, Giuliano Nicolin, Chiara Pirani, Marcello Ridi, Alessandro Serena, Luigi Stamegna, Claudia Valentini, Federico Zanetti, appartenenti alla “Lista per il welfare dei liberi professionisti”.

Dipendenti (6 rappresentanti): Anna Tomezzoli, Andrea Piccinini, Maddalena Giugliano, Antonio Amendola, Ilan Rosenberg, Alberto Zaccaroni, appartenenti alla lista “Lavoro, tutele, previdenza”.

Rimane vacante un posto relativo alla categoria dei Contribuenti solo Quota A, poiché nessuna lista è risultata ammessa.

Consulte Enpam: i rappresentanti nazionali

Sono Gianfranco Prada, Lorenzo Adami, Luciano Antonio Basile e Luigi Tramonte i nuovi rappresentanti nazionali all’interno dei Comitati consultivi Enpam.

Gianfranco Prada, che ha ottenuto 9.137 preferenze, sarà il rappresentante degli odontoiatri nel Comitato consultivo della Libera professione – Quota B. Per la stessa carica si erano candidati anche Gianvito Chiarello (che ha raccolto 3.064 preferenze) e Salvatore Rampulla (che si è fermato a 2.938). Le schede bianche sono state 797.

Lorenzo Adami (7.887 voti) sarà invece il rappresentante nazionale dei medici di famiglia nel Comitato consultivo della medicina generale; ha ricevuto voti anche Franco Fontana (1.715); le schede bianche sono state 926.

Dello stesso Comitato consultivo farà parte anche Luciano Antonio Basile in qualità di rappresentante nazionale dei pediatri di libera scelta (1.911 preferenze; 118 schede bianche).

Sempre nella Consulta della medicina generale entra Luigi Tramonte, eletto in rappresentanza dei medici di continuità assistenziale e dell’emergenza territoriale (1.847 voti, 618 schede bianche).

PROCLAMAZIONE

L’Ufficio elettorale centrale ha proclamato eletti i rappresentanti nazionali delle Consulte – insieme ai componenti dell’Assemblea nazionale – nella tarda serata di lunedì, dopo che alle ore 23:31 sono arrivati gli ultimi risultati dagli Ordini.

Consulte Enpam: i rappresentanti regionali

A seguito del voto di domenica 17 maggio, ecco i rappresentanti regionali eletti nei Comitati consultivi Enpam.

Libera professione – Quota B: Umberto Ciciarelli (Abruzzo), Giuseppe Fernando Galizia (Basilicata), Filippo Frattima (Calabria), Gaetano Ciancio (Campania), Pier Paolo Barchiesi (Emilia Romagna), Paolo Coprivez (Friuli Venezia Giulia), Sabrina Santaniello (Lazio), Gabriele Perosino (Liguria), Claudio Mario Procopio (Lombardia), Rudy Soraruf (Bolzano), Daniela Sanchi (Marche), Giuseppe De Gregorio (Molise), Enzo Borlengo (Piemonte), Carmine Bruno (Puglia), Raimondo Ibba (Sardegna), Salvatore Casà (Sicilia), Alessandro Grazzini (Toscana), Fabrizio Pellegrini (Trento), Ezio Politi (Umbria), Franz Stuffer (Val D’Aosta), Gianfranco Dotto (Veneto).

Medicina generale: Ivelina Angelova (Bolzano), Vito Albano (Abruzzo), Michele Campanaro (Basilicata), Gennaro De Nardo (Calabria), Elio Giusto (Campania), Gian Galeazzo Pascucci (Emilia Romagna), Carmen Schiop Vasile (Friuli Venezia Giulia), Renzo Broccoletti (Lazio), Andrea Carraro (Liguria), Mariarosa Lui (Lombardia), Eleonora Biaggi (Marche), Giovanni Cesare Mariotti (Molise), Ivana Garione (Piemonte), Gaetano Bufano (Puglia), Giampaolo Meloni (Sardegna), Roberto Barone (Sicilia), Alessio Nastruzzi (Toscana), Maria Pia Perlot (Trento), Leandro Pesca (Umbria), Roberto Rosset (Val D’Aosta), Emanuele Malusa (Veneto).

Specialisti ambulatoriali: Giulio Quercia (Abruzzo), Donato Renato Ambrosio (Basilicata), Bruna Rizzi (Bolzano), Vincenzo Priolo (Calabria), Alessandro Cei (Campania), Maria Carla Onofri (Emilia Romagna), Luciano Terrinoni (Friuli Venezia Giulia), Speranza Iossa (Lazio), Federico Pinacci (Liguria), Giuseppe Cappello (Lombardia), Danilo Taccaliti (Marche), Angelo Elio Gennarelli (Molise), Fernando Muià (Piemonte), Francesco Losurdo (Puglia), Rosella Pintus (Sardegna), Giuseppe Vitellaro (Sicilia), Egidio Iaconis (Toscana), Stefano Visintainer (Trento), Riccardo Conti (Umbria), Massimo Ferrero (Val d’Aosta), Armando Calzavara (Veneto).

Specialisti esterni: Marco Casilio (Abruzzo), Antonio Flovilla (Basilicata), Maria Vittoria Del Console (Calabria), Giacomo Gorrieri (Marche), Giuseppe Iuvaro (Molise), Nunzio Cirulli (Puglia), Fabio Cadeddu (Sardegna), Achille Dato (Sicilia), Massimo Corradini (Trento), Giuseppe Giovanni Molinari (Veneto).

I nomi sono stati comunicati dagli Ordini dei medici e degli odontoiatri dei capoluoghi di Regione che sono responsabili per la proclamazione.

Avviso per medici prescrittori

Si ricorda ai colleghi medici prescrittori di apporre la griffatura sulle prescrizioni rispettivamente “U”, “B”, “D” e “P” in relazione alle effettive necessità cliniche, diagnostiche e terapeutiche.

Soprattutto, si prega di prestare attenzione alle prescrizioni urgenti, attenendosi scrupolosamente ai relativi sintomi e segni clinici e diagnostici anche per motivi medico legali.

Il Segretario

Dr. Nazzareno Brissa

Reti e obiettivi futuri

Carissimi Colleghi,

ringrazio tutti per l’impegno profuso per l’organizzazione delle reti. Un ringraziamento particolare va al Dr. Maglia che vi ha aiutato in maniera fattiva a realizzare l’inizio di questa nuova concezione del nostro lavoro.

Attendendo risultati positivi con la speranza di poterci incontrare presto per programmare tutto ciò che concerne i nostri rapporti con l’A.S.P. (Contratto, Ponderazione, Arretrati, ecc.)

Reno Brissa

ELEZIONI ENPAM

Caro collega,
come noto, il prossimo 17 maggio si terranno le elezioni per l’Assemblea Nazionale e i Comitati consultivi ENPAM per i quali FIMMG ha presentato le proprie candidature.
Per la consulta regionale Calabria
Candidato Dr. GENNARO DE NARDO
Per l’assemblea Nazionale
Candidato Dr. NAZARENO BRISSA.
Le operazioni si svolgeranno on line accendendo all’area riservata del sito ENPAM (https://areariservata.enpam.it/login). E’ importante pertanto sin da subito registrarsi al portale o recuperare le password in caso le avessi smarrite o dimenticate. Trovi di seguito le istruzioni pratiche su come procedere (Tutorial sulla registrazione all’area riservata ENPAM).
Nell’area riservata potrai subito verificare la/le categoria/e per la quale hai diritto di voto e nei prossimi giorni riceverai un tutorial sulle modalità di voto on line.
Resto a disposizione e ti ringrazio per la collaborazione.
Nazzareno BRISSA
Segretario Provinciale FIMMG VIBO VALENTIA

Se non riesci a cliccare sui link, copia ed incolla i seguenti indirizzi sul tuo browser

AREA RISERVATAhttps://areariservata.enpam.it/login
TUTORIAL: https://crm.fimmg.org/upload/crm_fimmg/files/20200427_Tutorial_Registrazione_Enpam.pdf